La Re Boat Race si gemella con la Rafiot Cyclé

La Re Boat Race si gemella con la Rafiot CycléLa Re Boat Race, la regata di imbarcazioni costruite con materiali di riuso, recupero e riciclo, con sistema di propulsione a impatto zero, allarga i suoi orizzonti spingendosi oltralpe, facendo network con la sua gemella francese “Rafiot Cyclé”.

I nostri amici francesi sono alla loro seconda edizione ed hanno voluto anche loro dar vita a questa iniziativa per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi ambientali e diffondere i concetti di riuso, recupero e riciclo come argomento di primaria importanza per la salute della presente e delle future generazioni.

Gli Auguri della Re Boat Race!

Gli Auguri della Re Boat Race!"Ogni individuo ha il potere di fare del mondo un posto migliore".
Sergio Bambarén

Re Boat Race, la regata di imbarcazioni costruite con materiali di riciclo augura Buone Feste a tutti coloro che ogni giorno, nel proprio piccolo, continuano a lavorare con passione ed entusiasmo, credendo nella forza delle idee e delle azioni che possono cambiare il mondo.

Tanti Auguri!

Salpa CONTESTECO 2015, il concorso di design tecnico/artistico + eco del web

Contetseco il concorso di design per le scuole superiori di Roma e del Lazio.Sull’onda del successo della quinta edizione della Re Boat Race parte la nuova edizione di Contesteco che – questa stagione – vuole coinvolgere le scuole superiori di Roma e del Lazio: licei scientifici e artistici; istituti professionali, d’arte e tecnici; tutti possono partecipare con la giusta motivazione: sensibilizzare i giovani ai temi del recupero, riuso e riciclo.

Ma CONTESTECO è anche un momento per stare insieme, tra amici e compagni di classe, e realizzare un progetto a scuola o fuori dall’orario delle lezioni, che attraverso la creatività, l’immaginazione, l’inventiva e la progettazione promuova idee e concezioni innovative. 

E quale modo migliore se non partire proprio dalle Scuole?

Pronti, Partenza, Via...tutti in pista con la Re Car Race Junior

Re Car Race Junior il Gran Premio automobilistico con materiali di recupero, riuso e riciclo.Dopo il successo della quinta edizione della Re Boat Race, andata in scena il 13 e 14 settembre 2014 a Roma presso il Parco Centrale del Lago dell’EUR, parte un’altra iniziativa del più complesso programma Fai la Differenza, c'è

La Re Car Race Junior, il Grand Prix più ECO che c’è!

L’iniziativa, che ha il sostegno e il patrocinio della REGIONE LAZIO Direzione Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, è rivolta alle Scuole Medie di Roma e del Lazio e dedicata ai ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, che con l’aiuto di docenti, genitori e personale scolastico, potranno ideare, progettare e costruire un’automobile con materiali di scarto a impatto zero con la quale partecipare ad un Eco Gran Premio automobilistico.

Progetto in Crowdfunding con il Liceo Artistico Enzo Rossi

Contesteco Experience, il progetto con finanziamento in crowdfunding.UNA RECYCLED BOAT, INNOVATIVA NELLA SCELTA DEI MATERIALI DI RECUPERO, RIUSO E RICICLO, NELLA TECNICA DI COSTRUZIONE, NEL DESIGN E NELLA PROPULSIONE, CHE DIVENTERÀ SIMBOLO E TOTEM UFFICIALE DELLA RE BOAT RACE 2015.

Il 30 ottobre 2014 è stato lanciato on line la richiesta di finanziamento in rete – crowdfunding – per il progetto CONTESTECO EXPERIENCE, che prevede la realizzazione da parte del LICEO ARTISTICO ENZO ROSSI di Roma in collaborazione con lo staff tecnico della Re Boat Race, di un'imbarcazione RICICLATA (recycled boat), innovativa nella scelta dei materiali di recupero, riuso e riciclo, nella tecnica di costruzione , nel design e nella propulsione, che diventerà Simbolo e Totem ufficiale della RE BOAT RACE 2015.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni