RE BOAT RACE, LA REGATA RICICLATA

12 e 13 SETTEMBRE 2015
TORNA AL PARCO CENTRALE DEL LAGO DELL’EUR DI ROMA
l’evento più pazzo e colorato di fine estate
FAI LA DIFFERENZA, C’E’ LA RE BOAT RACE
Trofeo EUROMA 2

Con il patrocinio di

Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare - Agenzia Nazionale Giovani – ENEA - Coni Comitato Regionale Lazio - Presidenza della Regione Lazio - Presidenza Assemblea Capitolina ROMA CAPITALE - Municipio Roma IX (ex XII EUR) - EUR SpA.

Con il patrocinio sportivo di

Federazione Italiana Vela – IV zona Lazio – Federazione Italiana Canoa Turistica – Federazione Italiana Canoa Kajak – AICS Commissione Ambiente – CSAIN Roma – UISP Comitato di Roma.

Ritorna, alla sua VI edizione, l’evento più pazzo e colorato di fine estate, la RE BOAT RACE, la regata di imbarcazioni costruite con materiale di recupero e riuso in un’ottica di riciclo – oggi TROFEO EUROMA2 - che si svolgerà nel Parco Centrale del Lago dell’EUR di ROMA sabato 12 e domenica 13 settembre 2015.

La VI edizione sarà come di consueto anticipata dall’allestimento di un grande spazio di cantiere, il CANTIERE DELLE RE BOAT, in occasione della XXI edizione de LA CITTA’ IN TASCA - cultura, spettacolo, gioco con i bambini e i ragazzi di Roma – in cui sarà possibile dal 4 al 12 settembre - al Parco degli Scipioni, in Via di Porta Latina, 10 - assemblare,  le proprie imbarcazioni a impatto zero. Fermo restando che un nuovo cantiere si aprirà dal 9 al 12 settembre al Centro Commerciale EUROMA 2 nel contesto della II edizione de LE VOCI DEL BOSCO, Urban Art, Music & Creativity Lab per una cultura della sostenibilità. SE VUOI PROGETTARE, COSTRUIRE E DECORARE UN'IMBARCAZIONE RICICLATA,
CONTATTACI SU Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o allo 06 41735010.

L’allegria e la creatività hanno costituito la base del successo di uno dei progetti, sul territorio locale e nazionale, più innovativi nel campo dell’eco-sostenibilità. La prima e unica regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiale riciclato, che vive esclusivamente dei contributi delle imprese private e della collaborazione di tanti volontari, continua a esistere solo per un motivo: le tante richieste che arrivano dalla gente comune – genitori, sportivi, ecologisti – ci danno la forza per ripetere l’iniziativa, nonostante le tante difficoltà.  

Alla base del progetto, c’è la volontà di dare consapevolezza, alle nuove generazioni e a tutti i partecipanti, dei concetti di “tutela dell’ambiente e sviluppo sostenibile” con l’obiettivo sostanziale di migliorare la qualità della vita; è per questo che il Leitmotiv che ha guidato la Re Boat Race in queste stagioni è stato scegliere l’attuazione di percorsi virtuosi per rendere risorsa e riportare a nuova vita il legno, la plastica, la carta e il cartone.

Re Boat Race - lo ricordiamo - è una divertente prova sportiva, ma non solo...  è una sfida di design artistico, dalle soluzioni innovative, di artigianale manualità e soprattutto ecologista, che ogni anno attira appassionati e curiosi che vogliono cimentarsi in questa divertente attività. Team composti da famiglie, aziende, gruppi di amici si sfidano a colpi di bottiglie, cartoni del latte e altri materiali di riciclo in una regata assolutamente innovativa. Unico requisito: tanta, tanta fantasia perché la propria barca sia “colorata e folle”, meravigli il pubblico, galleggi e vada molto veloce solo con energia pulita.

Le più veloci, le più belle e le più innovative imbarcazioni, costruite con “componenti” di recupero e riciclo, che si sfideranno in questa affascinante e divertente regata, riceveranno “speciali” trofei e l’attestato di “ciurma + green del pianeta”!

CLICCA QUI E SCOPRI IL CALENDARIO DELLE ATTIVITA'

Prima novità la titolazione del Premio “velocità” della regata riciclata – Trofeo EUROMA 2 –: sarà il Centro Commerciale EUROMA 2 a porre la propria egida sul trofeo vinto nelle scorse stagioni da LUNA ROTTA e RARIRECICLANTES.

Tuttavia questa stagione torna al fianco della RE BOAT RACE la CENTRALE DEL LATTE DI ROMA che, attenta e sensibile ai contenuti ecologici dell'evento e ai valori dello sviluppo sostenibile, sarà Main Partner della manifestazione. In linea, infatti, con l'attenzione alle tematiche ambientali la Centrale del Latte di Roma omaggerà  i Green Team partecipanti con sacche realizzate con il recupero dei materiali delle grandi affissioni realizzate per la campagna pubblicitaria del latte fresco Gran Sapore: pezzi unici, in serie limitata, prodotti artigianalmente in Italia.

Sarà invece il COREPLA il Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi di plastica a portare – con la Sua presenza – alla regata riciclata, la testimonianza delle imprese che operano nel settore, evidenziando così le “best practice” e i percorsi virtuosi che le Aziende del comparto attuano per riportare in vita la plastica, grazie alla raccolta differenziata.

Conferma invece il Suo sostegno alla RE BOAT RACE, l'Azienda LE SQUISIVOGLIE che questa stagione porterà in acqua Italo lo Squisichef con una SQUISIREBOAT a conferma che l'attenzione verso l'ambiente vuol dire anche protezione della genuinità dei prodotti della terra; gli stessi che LE SQUISIVOGLIE lavorano e confezionano ogni giorno per portare bontà e gusto sulla tavola degli Italiani.

Tantissimi quindi i trofei che verranno assegnati al termine della regata riciclata.

Il Trofeo EUROMA 2 - SPEED RE BOAT

Premio Cavalluccio Marino, alla recycled boat più veloce.

Il Trofeo CENTRALE DEL LATTE DI ROMA - SUSTAINABILITY RE BOAT

Premio Delfino Azzurro, all’imbarcazione costruita con la maggiore quantità di materiale di recupero e riciclo e con trazione a impatto “quasi zero”.

Il Trofeo LE SQUISIVOGLIE - Forza RE BOAT

Premio Alice all’imbarcazione con il Green Team che avrà avuto al seguito più fan

Il Trofeo EVENTI DI CARTONE - Miss RE BOAT

Premio Stella Marina all’imbarcazione esteticamente più bella

Il Trofeo ASSINDATCOLF - Slow Re Boat

Premio Tartaruga Marina – alla più lenta

Il Trofeo WEKARD - Creativity RE BOAT

Premio Pesce Pagliaccio all’imbarcazione più originale

Inoltre un Trofeo tutto nuovo!!

Il Trofeo COREPLA - PLASTIC RE BOAT

Premio LA PLASTICA NON E’ UN RIFIUTO all’imbarcazione costruita con il maggior quantitativo di plastica riciclabile

Infine il Trofeo ZERO WASTE (rifiuti zero) GRUPPO PORCARELLI  - Premio Pesce Spazzino – per il Green team che meglio smaltirà la propria imbarcazione nel gioco DOVE LO BUTTO?

Con la partecipazione nel Giugno scorso di una rappresentanza della RE BOAT RACE nella gemella francese RAFIOT CYCLE’ l’evento di ROMA si è tinto d’Europa, aprendo la prima collaborazione internazionale che si pone l’obiettivo di creare una community che possa attraverso eventi simili promuovere e condividere i contenuti della sostenibilità.

Proprio dal connubio tra la RE BOAT RACE e la gemella francese RAFIOT CYCLE’ nascono le novità di questa stagione: dalla parallela regata eco-friendly francese di Serres - La Germanette, giungerà a Roma il “France Team” vincitore della categoria “Beau Rafiot” con uno staff composto da oltre 18 persone, per allargare i confini dell’eco-festa e dare un’ulteriore risonanza internazionale all’evento.

Stimolati inoltre dall’esperienza francese questa stagione la regata riciclata sarà accompagnata da divertenti prove in acqua che i Green Team dovranno affrontare prima della vera e propria sfida: prove che ricalcheranno le orme del mitico “Giochi Senza Frontiere”.

Vogliamo tuttavia evidenziare che la RE BOAT RACE è un’ iniziativa ludica basata sull’esplicitazione e diffusione dei principi più evoluti dello stato di Life Cycle Assessment. Il LCA è un metodo che supporta la valutazione d’impatto di un prodotto o di un servizio sull’ambiente durante tutto il suo ciclo di vita: l’organizzazione considera Ciclo di Vita tutto il percorso dall’ideazione di un prodotto  o di un  servizio - con la scelta delle metodologie e tecniche – fino all’effetto del prodotto sull’ambiente quando ha perso la sua funzione e il suo valore.

É in questa chiave che riteniamo la RE BOAT RACE un’iniziativa di alto profilo che evidenzia le funzionalità residue dei materiali scartati e degli imballaggi ed il potere rigenerativo delle idee e delle persone che riconoscono a quei prodotti scartati una loro dignità supportando la valorizzazione anche dei brand che quei prodotti rappresentano.

Ricordiamo infine che la RE BOAT RACE si pone l’obiettivo di diffondere attraverso il gioco, lo sport, lo spettacolo, in un pubblico più eterogeneo possibile - e in particolare tra i giovani - i temi del recupero, riuso e riciclo, nel rispetto dell’ambiente, sensibilizzando - i tanti partecipanti - alla scoperta delle fonti d’energia pulite e rinnovabili e alla conoscenza dei concetti di “smartcity e sviluppo sostenibile del pianeta”; spiegando e illustrando in modo ludico e divertente qual è il modo più corretto per RICICLARE e RIUSARE i rifiuti; evidenziando i percorsi “virtuosi” che alcune Aziende di settore hanno attuato per riportare in vita il vetro, la plastica e la carta, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei giovani d’oggi, adulti di domani.

D’altronde oggi riciclare i rifiuti attraverso la raccolta differenziata; trasformarli in materiali riutilizzabili e scoprire nuove fonti d’energia meno inquinanti, è un obbligo civile da perseguire per risparmiare le materie prime del Pianeta e salvaguardare l’ambiente.

 

 

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni