• Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva

Vincitori Re Boat Roma Race 2018

Vincitori Re Boat Roma Race 2018

Pamphlet Mi voglio Tanto Bene

Agenda 2030 ed i 17 obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile

reboatromarace global goals agenda 2030 sviluppo sostenibile regata riciclata

 Nel settembre 2015 si è svolto il Summit sullo Sviluppo Sostenibile, evento importante in cui i diversi Capi di Stato hanno stilato un documento chiamato “Trasformare il nostro mondo. L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità di cui l’avvio ufficiale ha coinciso con l’inizio del 2016. 

Tale documento determina gli impegni sullo sviluppo sostenibile che dovranno essere realizzati individuando 17 obiettivi globali (Sustainable Development Goals) e 169 target, vedendo impegnati i vari Paesi per i prossimi 15 anni.

Bambini 2.0: sostenibilità ed educazione al riciclo

bambini 2.0,regata riciclata,sostenibilità,riciclo,riusoEducare al riciclo dovrebbe essere una prassi naturale che ogni genitore, educatore o chiunque si interfacci con i bambini, mantenga affinché questi imparino l’importanza del riciclo e del riuso sin da quando sono piccoli.
Una pratica che, se insegnata sin dalla tenera età, i piccoli la porteranno con loro per il resto della vita, poiché entra a far parte della sfera comportamentale quotidiana da quando è piccolo fino all’età adulta. I bambini di oggi sono bambini 2.0: sono bimbi smart e il loro apprendimento è veloce e immediato, grazie anche ai diversi dispositivi elettronici che, attraverso video, app o giochi dedicati, possono aiutarci ad educarli. Perciò educare alla sostenibilità è un percorso che può e deve essere svolto durante l’età infantile ed è importante trasmettere ai bambini un senso civico, anche perché chi ben comincia è a metà dell’opera!

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni