• Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva
  • Re Boat RaceSalvaSalva

Banner home

Re Boat National Contest 2019


 

 


 

A Roma, un Settembre tutto all’insegna della Sostenibilità: dal 1° Settembre apre il Cantiere delle Re Boat a La Città in Tasca!

Dal 1° Settembre apre il cantiere delle Re Boat alla Città in Tasca.A Settembre, tanti gli eventi green che s’intrecciano tra loro per promuovere la Sostenibilità!

Tra le iniziative per promuovere lo sviluppo sostenibile torna la X Special Edition della Re Boat National Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni realizzate interamente con oggetti di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo; quindi… è ora di iniziare a costruire la propria recycled boat!

Dove è possibile costruire la propria imbarcazione riciclata?

Dal 1° Settembre, anche in questa 25esima edizione La Città in Tasca, l’Estate Romana dei bambini, ospita il Cantiere delle Re Boat nel verde del Parco degli Scipioni, spazio essenziale per arrivare con la propria "recycled boat" alla X edizione della REGATA RICICLATA!

La biglia blu (Blue Marble)

La regata reciclata rende omaggio al 50° anniversario dello sbarco dell'uomo sulla luna."Siamo andati fino a là per esplorare la Luna, ma in realtà abbiamo scoperto la Terra"

Sono le parole di Chris Kraft, uno degli storici Direttori di Volo del Mission Control a Houston che prese parte e diresse tutti i progetti a partire dal Mercury, poi il programma Gemini e infine il programma Apollo, in una intervista di qualche anno fa.

Con i voli Apollo, quasi tutti al di fuori dell'orbita terrestre, per la prima volta si potè osservare il pianeta Terra da un punto di vista completamente nuovo e inedito.

Fin dalla notte dei tempi la Luna è stata sempre visibile: la possiamo ammirare a occhio nudo, osservare con telescopi sempre più potenti e studiare con sonde che l'hanno esplorata in lungo e in largo. Ma mai nessun essere umano, prima delle missioni Apollo, aveva visto la Terra nella sua interezza con i propri occhi.

Pamphlet Mi voglio Tanto Bene

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni